Blog Detail

Guido Porcellini, il medico dei campioni, sceglie L’Isola

Alessandro Folghera 4 Ottobre 2023 0 comments 0

Condividi

Confermo con una certa emozione che Guido Porcellini, il medico che nel mondo ha vinto più medaglie per dieci anni consecutivi, è salito a bordo de L’Isola della Felicità.

Il primo incontro con Guido è avvenuto in quel di Pesaro, il 15 Giugno 2023. Mi trovavo a Rimini per il WE MAKE FUTURE, l’evento di marketing più importante in Italia.

Un caro amico mi segnala che Guido è disposto a incontrarci in serata.

Arrivo allo studio di Guido in via Massimo d’Azeglio 3 a Pesaro e colgo subito un’atmosfera piacevole. I pazienti di Guido in sala d’attesa, infatti, sono allegri e motivati, a differenza di quanto succede normalmente nelle sale d’attesa dei classici studi medici.

Dopo un po’ di attesa, finalmente incontro Guido. Lui è un medico che ha visto tanta sofferenza e dolore, essendosi tra l’altro occupato di oncologia, ma al tempo stesso è una persona illuminata, allegra e gioviale. Sa dove portare speranza, là dove le speranze sono poche.

Si va a cena al Circolino del Molo, un locale della movida pesarese sul porto della cittadina marchigiana. E qui iniziamo a parlare della vita e del lavoro.

Il molo di Pesaro, foto scattata il 15 Giugno 2023, durante l'incontro con Guido Porcellini

Il molo di Pesaro, foto scattata il 15 Giugno 2023, durante l’incontro con Guido Porcellini

Dopo una settimana da quell’incontro, presentiamo la nostra proposta per un sito web vincente e Guido l’accoglie con entusiasmo.  Inizia così l’avventura.

L’attività di Guido vista attraverso una nuvoletta di hashtag

L’avventura ha ovviamente richiesto di accedere a tutte le conferenze tenute da Guido in questi anni e disponibili nella grande rete. È stato affascinante conoscere Guido attraverso le sue presentazioni, presentazioni che spaziano in diversi aspetti della medicina.

L’identità di Guido Porcellini

Si dice che l’essenza di una persona si veda in ciò che fa. Nella carta di identità di Guido dobbiamo sicuramente sottolineare il suo impegno nello sport, nel sostenere le performance dei campioni dello sport in tante discipline: dal basket al rugby, dal nuoto al motociclismo, dal calcio alla pallavolo .. Guido è il medico sportivo più vincente al mondo e questo non è che il suo biglietto da visita.

La sua fama internazionale lo hanno portato a viaggiare il mondo. Ha sostenuto la nazionale di pallavolo della Polonia, ma l’elenco dei campioni seguiti da Guido nella medicina sportiva è lungo, un innumerevole numero di campioni, tra cui Federica Pellegrini, Filippo Magnini, Luca e Michele Vitali, Linda Rossi, Matteo Signani, Filippo Fuligni, Lorenzo Alfonsi, Fabio Fognini e Giuliano Razzoli, giusto per citarne alcuni.

Nella foto a sinistra Guido Porcellini, a destra l’ex campione di nuoto Filippo Magnini

Guido, il medico, il nutrizionista, il dietologo, l’esperto di malattie autuimmuni

Ma Guido è anche apprezzato in Italia come nutrizionista, come dietologo, come esperto nella detossificazione da chemioterapia, nel trattamento delle malattie autoimmuni, oltre che rappresentante della migliore medicina funzionale.

Dopo aver divorato oltre un centinaio di video presentazioni, ho colto il valore di Guido, la capacità di sintesi di saperi e approcci antichi e moderni, dando centralità all’essere umano.

Viviamo in una società altamente “stressogena”, con tempi inumani, ingurgitando cibi che hanno sempre meno valore energetico e nutritivo. È questo il denominatore comune delle presentazioni di Guido. È proprio andando a lavorare su questo male che l’essere umano può riscattarsi e ottenere il benessere.

Il centro del Mondo passa attraverso il nostro intestino e anche questa è un’altra certezza che è spesso rimarcata da Guido. Le emozioni vengono dalle nostre viscere.

Se Michael D. Gershon nel suo libro “Il secondo cervello, gli straordinari poteri dell’intestino”, sostiene che l’intestino sia un secondo cervello, con Guido si coglie che l’intestino dovrebbe essere considerato il nostro primo cervello.

Guido, poi, recupera la saggezza del mondo orientale in ambito medico, dando estremo valore, per esempio, all’agopuntura. Al tempo stesso, si apre all’innovazione, al discorso delle frequenze, della fisica quantistica, all’RQI di Marco Fincati eccetera.

Guido Porcellini, il medico dei campioni
Guido Porcellini, il medico dei campioni

Guido Porcellini per una medicina senza farmaci

La sintesi di Guido è magia, è la medicina senza farmaci, è il rispetto di ciò che siamo, è la ricerca di sé, la risoluzione dei traumi, la pace con il nostro passato.

Con Guido la guarigione diventa un percorso di consapevolezza e assunzione di responsabilità, non più una delega in bianco nei confronti di un camice bianco.

Questo è il sito ufficiale di Guido: https://guidoporcellini.it/

A seguito della visibilità acquisita nel web oggi Guido Porcellini è chiamato in ogni dove in Italia, per partecipare a convegni e dibattiti sulla salute, ma anche per portare la sua saggezza oltre che per aiutare persone alla ricerca di una medicina che ascolti il paziente e lo supporti nel processo di guarigione.

Ecco quindi l’elenco aggiornato dove potete chiedere una visita con Guido: Cremona, Dozza (BO), Firenze, Lanciano (CH), Porto San Giorgio (FM), Mantova, Montebelluna (TV) e Torino.

Un’ultima osservazione o curiosità è che la terapia proposta di Guido passa anche attraverso una passeggiata nel bosco o sul lungomare, come potrete leggere nelle pagine del sito internet di Guido.

Le idee di Guido Porcellini sono assolutamente in linea con i valori de L’Isola della Felicità.

La Felicità è la miglior medicina che l’umano possa assumere e questa richiede il rispetto del nostro corpo, della nostra mente e della nostra anima o spiritualità.

Grazie Guido, benvenuto a bordo.

Alessandro Folghera

(CEO L’Isola della Felicità)

Un doveroso grazie al nostro Divi Master, Alessandro Ravelli

Condividi

Lascia un commento

search post

POST Categories

POST TAGS

Non c'è ancora contenuto da mostrare.

RECENT POSTS